di Gianluca Berno

Riassunto delle puntate precedenti: attraverso i ricordi dell’armatore J.B. Ismay riviviamo il primo e unico viaggio del Titanic. Nella scorsa puntata l’ultimo messaggio sugli iceberg, inviato dal Californian, viene completamente ignorato, mentre ai passeggeri è giunta voce che potrebbero essere avvistati dei ghiacci galleggianti durante la notte; ma nessuno pare preoccuparsene davvero…

Nota: la seconda striscia di pagina 23 è una ripresa letterale di una scena del film Titanic, latitudine 41 Nord (Gran Bretagna 1958, di R. Baker, con K. Moore). Identici sono la dinamica e il contesto; la sola differenza è nel fatto che nel film i personaggi coinvolti sono sconosciuti, mentre qui si tratta di Benjamin Guggenheim e della sua amante, Madame Leontine Aubart.

Versione in italiano, pp. 25-26.

linaffondabile-p-25

linaffondabile-p-26

Summary of the previous episodes: through the ship-owner J.B. Ismay’s memories, we can see the first and unique voyage of the Titanic. In the previous episode, the last message about icebergs, arrived from the Californian, is completely ignored, while the passengers discover it could be possible to see some drifting ices during the night; but none of them seems to be truely afraid of this possibility…

Note: the second strip of page 23 is a literal quote from the film A Night to Remember (Great Britain 1958, by R. Baker, with K. Moore). Identical are the dynamic and the context; the only difference is the fact that in the film the two characters involved are unknown, while here they are Benjamin Guggenheim and his lover, Madame Leontine Aubart.

English version, pages 25-26.

the-unsinkable-p-25

the-unsinkable-p-26

Annunci