Cerca

L'Irriverente

"Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi" [Robert Oppenheimer]

Mese

giugno 2017

Satire/14

di Gianluca Berno

Cortese avvertimento ai vandali

Endecasillabi monorima.

A chi, in qualunque età, su un bell’arazzo

sfogò istinti animali, o del Torrazzo[1]

sfregiò le mura, non dirò: «T’ammazzo»,

perché mi sopravvive in cuore sprazzo

ancor di civiltà. Ma se il Palazzo[2]

volesse, approverei che tanto mazzo

ti si facesse su un pubblico spiazzo,

così ch’il trattamento mostri, o pazzo,

com’ha la testa chi tien il tuo andazzo:

è il solo termine, caro ragazzo,

che pur potrebbe qui fare codazzo

tra tante rime, ma non cito – è un lazzo –

lasciandone al lettore l’imbarazzo.

 

NOTE:

[1] Il Torrazzo è una rimanenza delle mura medievali, oggi scomparse, di Cesano Maderno (MI), che qui si cita per semplici esigenze di rima.

[2] Cfr. Guicciardini, Ricordi, ove per la prima volta tale metonimia viene adoperata per indicare il potere, sùbito contrapponendola immediatamente alla “piazza”, ossia il popolo.

Satire/13

di Gianluca Berno

Londra è apparsa nuovamente sui giornali in questi giorni, non per questioni elettorali né per un nuovo attentato terroristico: un grattacielo d’edilizia popolare, la “Grenfell Tower”, ospitante sino a pochi giorni fa centoventi appartamenti, è bruciato nella notte tra l’altr’ieri e ieri, con un bilancio forse destinato a non chiudersi mai del tutto; mentre si spera che i morti siano meno di un centinaio, emergono dettagli orribili, come le ragioni puramente estetiche di quel rivestimento in infiammabilissimo poliuretano che, quale che sia la causa dell’incendio, l’ha reso così rapido, furioso e distruttivo. Continue reading “Satire/13”

Disegni/20

IMG-20170605-WA0001
Tommaso Gagliardi, Gli amanti, disegno realizzato con Microsoft Paint, 6 giugno 2017.

Blog su WordPress.com.

Su ↑