di 

Mi ero dipinto margherite sulle unghie, sulle dita, sulle braccia

prima di diventare foresta.

Poi bruciai di vergogna

e solitudine.