Satira n° 27 di Gianluca Berno

Coi presenti settenari, che hanno natura prettamente satirica, l’intendimento di chi scrive non è fornire un’etimologia dal greco veritiera; ma esprimere disagio nei confronti di tutti i casi di mala gestione delle Ferrovie, questo sì.

«Thrénos: lamento funebre»,

tale asserisce il Rocci; [1]

e allora è chiaro sùbito,

quand’un ritardo incocci

presso il binario gelido,

ch’è vero: tout se tient.

Note: [1] Il Vocabolario Greco-Italiano del prof. dott. Lorenzo Rocci è tutt’ora il più noto presso gli studenti del liceo classico, soprattutto per la sua lunga storia e la leggendaria impossibilità di consultarne le vecchie edizioni e, nello stesso tempo, conservar le diottrie.