Cambiaversi/30, di Gianluca Berno

Continua, dopo mille anni, con i capitoli XXI e XXII, il bigino in versi del capolavoro manzoniano, le cui puntate precedenti troverete qui.

Cap. XXI

*Incontrando Lucia, l’aguzzino

sente il peso del proprio destino

e di notte si sente morir.

*La fanciulla fa un voto a Maria:

“Il mio Renzo lo manderò via,

se da qui mi farete fuggir”.

 

Cap. XXII

*La mattina, per l’innominato

il momento propizio è arrivato:

Borromeo al paese verrà.

*Il Manzoni si scopre biografo

di costui, direi quasi l’agiografo;

a vederlo il mariuolo ora andrà.