…Sto aspettando il treno. Intanto che attendo nel buio notturno di addormentarmi. Intanto che lascio divagare la musica. Intanto che guido senza una vera meta. Intanto che rimango ad ascoltare i miei pensieri. Intanto che cerco di inseguire le parole talmente veloci da diventare coriandoli tra le dita.

Brevi fotografie di istanti interiori, raccolte su carta nella mia stanza rossa.

Libellule in involuzione, o perdite di tempo.