di tutta la Redazione

Ciao a tutti,

  ci pare il caso di festeggiare con voi il raggiungimento di un traguardo, cioè il fatto che oggi abbiamo compiuto, come blog, il nostro primo anno. Ne siamo molto orgogliosi e ci è parso il momento adatto per dire a tutti voi, cari lettori, qualcosa sulla collaborazione, così entusiasmante e proficua, che negli ultimi mesi del 2016 abbiamo inaugurato con un blog animato, a nostro giudizio, da una passione inarrestabile.

Circolo16 è un blog collettivo, cioè vive della collaborazione di un nutrito e assortito gruppo d’Autori, i quali ci hanno presi a bordo; di questo non possiamo che ringraziare con gioia la “direzione” (Genio C) che ci ha invitati. Aggiungo qui, in attesa di trovare il modo di condividere la pagina, il link a una pagina, da poco apparsa sul Circolo, tramite la quale si possono acquistare i libri scritti dagli autori e pubblicati su Amazon: grazie a una piccola commissione, il blog potrà autofinanziarsi. In questa pagina, abbiamo deciso di cominciare a pubblicare gli articoli scritti per quel blog: è vero, qui siamo notevolmente in differita, però è sempre meglio tardi che mai. Per comodità, gli articoli verranno raccolti per temi e, nelle categorie che così si produrranno, in ordine cronologico.

Ci presentiamo, di Filippo Mairani, Stefania Ferrazzi, Gianluca Berno: in questa maniera ci siamo presentati sul Circolo al momento del nostro imbarco. C’è dentro un po’ di tutto, in effetti, compreso il modo in cui iniziò la nostra avventura come L’Irriverente.

Mensile16 | Si trattava, prima che venisse accantonata, di un’iniziativa che consisteva nel lanciare ogni mese – ma prima ancora ogni settimana – un tema sul quale sia gli autori che avessero voluto, sia chiunque avesse aggiunto al suo articolo il relativo tag, avrebbe potuto sbizzarrirsi. Abbiamo fatto in tempo anche noi a parteciparvi.

De lectura, di Filippo Mairani e Gianluca Berno: si tratta di interviste a due non-lettori, in primo luogo per capire che cosa li allontani dalla lettura e che cosa vorrebbero trovare, nel caso, in un libro.

Letterina di Natale, di Gianluca Berno: in decasillabi d’ispirazione – almeno formalmente – manzoniana, ecco una letterina satirica a Babbo Natale.

Propositi, di Gianluca Berno e Filippo Mairani: richiesti per il Mensile di contribuire con dei buoni propositi d’inizio anno, sia come blog sia per il grande cantiere aperto del Circolo, abbiamo buttato giù un po’ d’idee.

Lettere inedite | Si tratta di una raccolta in corso di costruzione, a cura di Gianluca Berno, basata su una piccola idea venuta ad Ovidio tanto tempo fa: immaginare lettere scritte da eroine letterarie a compagni o mariti. Nel nostro caso, si comincia con una lettera di protesta di Penelope, la celebre moglie d’Ulisse, al suo autore: naturalmente, Irriverente!

Penelope ad Omero, di Gianluca Berno: missiva di protesta della famosa eroina al proprio autore, rigorosamente in esametri come esige il contesto. La povera donna ha infatti di che lamentarsi, considerando la figura che fa nell’Odissea.

Lettera inedita-Odisseo ad Omero, di Gianluca Berno: séguito della precedente, è nuovamente in esametri e rappresenta la risposta dell’Eroe non solo a Penelope, per tramite di Omero, ma al poeta stesso, che lo avrebbe diffamato pubblicamente.

Lettera Inedita-Laura a Petrarca, di Gianluca Berno: la donna amata dal grande poeta gli scrive una canzone perché egli si metta il cuore in pace. Strofe di endecasillabi e settenari.

Lettera inedita – Ermengarda a Manzoni, di Gianluca Berno: questa lettera è una vibrante protesta del noto personaggio manzoniano al suo autore.

Laboratori di Scrittura Creativa Questa sezione raccoglierà le iniziative legate alla scrittura proposte dal Circolo16.

1° Laboratorio di Scrittura Creativa del Circolo16: si tratta di un laboratorio di scrittura basato sull’eserciziario di una rinomata scuola per scrittori americana. Si partecipa nei commenti.

Bando di scrittura a più mani: è una spettacolare idea uscita dal séguito di un racconto, cui se ne potrebbero sommare altri…

Le spine: è un racconto scritto per il Cricolo16, nell’àmbito del Bando di cui sopra.

Critica letterariaSono articoli un po’ sperimentali, in cui ci si cimenta con la grande letteratura, addentrandosi nei suoi meandri.

Dante e il giardiniere di Leopardi, di Gianluca Berno: confronto tra il colle su cui Dante vorrebbe salire in Inferno I e quello su cui Leopardi compose L’infinito.

Una Poesia per la Sera | Qui verranno inserite le poesie pubblicate per la prima volta nell’omonima rubrica ottimamente tenuta sul Circolo16 da Natale Pace ed Erospea.

Figure retoriche, di Gianluca Berno: è un invito a rinverdire il rapporto con l’antico, per trarre dal tesoro dei poeti passati nuove ispirazioni per scivere oggi.

Annunci